UNREAL CITY – Frammenti notturni

A solo due anni da “Il paese del tramonto”, gli Unreal City tornano sulle scene con un nuovo lavoro, “Frammenti notturni”. Se già i due precedenti dischi (l’esordio “La crudeltà di aprile” è del 2013) avevano contribuito a diffondere il nome degli Unreal City all’interno della scena progressive internazionale, grazie anche a concerti in Europa e oltreoceano presso il festival canadese Terra Incognita, questo terzo capitolo è destinato a consolidarne lo status di nome di punta del panorama prog-rock italiano.

L’attuale formazione vede Ema Tarasconi, compositore di musiche e liriche, alle tastiere e alla voce, Francesca Zanetta alla chitarra, Dario Pessina al basso e il nuovo batterista Marco Garbin. Alla registrazione di “Frammenti notturni”, avvenuta a inizio 2017 presso il rinomato Studio 2 di Padova, hanno partecipato come ospiti anche Matteo Bertani al violino e Camilla Pozzi alla voce.

Il disco, suddiviso in cinque lunghe tracce, è come di consueto contraddistinto dalle atmosfere oscure già incontrate nei primi due album; il sound e la produzione sono decisamente più moderne che in passato, ma resta assoluta la fedeltà, a livello stilisto, al progressive rock degli anni ’70, da sempre marchio di fabbrica della band pavese. “Frammenti notturni” non è un vero e proprio concept album, ma sullo sfondo delle liriche di tutto il disco si intravedono alcuni temi comuni, come l’ambientazione urbana e le gli ostacoli che si interpongono nella comunicazione umana.

Finalmente, infine, per la prima volta nella storia degli Unreal City, l’album è disponibile anche in versione LP gatefold!

Tracklist CD:

1.La grande festa in maschera
a.Désir
b.Exitacion
c.Plateau
d.Orgasme
e.Résolution
2.Le luci delle case (spente)
3.Barricate
4.Il nido delle succubi
5.Arrivi all’aurora

Tracklist LP:

Side A:
1.La grande festa in maschera
a.Désir
b.Exitacion
c.Plateau
d.Orgasme
e.Résolution
2.Le luci delle case (spente)

Side B:
3.Barricate
4.Il nido delle succubi
5.Arrivi all’aurora

Cliccate qui per acquistare questo album su www.btf.it.